Breadcrumbs

Home Percorsi Tematici Sicurezza CTB Locker

Menu di Servizio

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi2229
mod_vvisit_counterIeri1532
mod_vvisit_counterTotali16099611

We have: 41 guests online
Tuo IP: 3.234.244.18
 , 
Oggi: Apr 08, 2020

Traduci

Italian Albanian Bulgarian Danish Dutch English French German Greek Haitian Creole Hungarian Portuguese Romanian Slovenian Spanish Swahili

CTB Locker  E-mail
Lunedì 02 Febbraio 2015 22:53

ATTENZIONE a CTB Locker,

il malware che ricatta gli utenti

 

 

Vi segnalo questo interessante articolo di Aldo Finocchiaro che trovate su http://www.informaweb.it, come cercare di evitare di essere vittime di questo malware o cercare di risolvere nel caso fossimo stati già “attaccati” da CB-locker.

 

Notizia di questi giorni di un massiccio attacco ransomware di una nuova variante chiamata CTB-locker. Il ransomware è un malware (famiglia di software dannosi che si installano senza autorizzazione dell’utente) creato per bloccare il computer da remoto e criptare i dati dell’utente tenendoli virtualmente in ostaggio fin quando non viene pagato un riscatto entro un termine di alcune ore. Se l’utente non paga i dati verranno cancellati o resi del tutto inaccessibili. ………

 

l ransomware si installa generalmente aprendo o facendo clic su allegati o collegamenti fraudolenti in un messaggio email, un messaggio istantaneo, un social network o un altro sito Web. Di solito il messaggio è semplice e immediato, tipicamente è una mail per il rimborso di una fattura e la restituzione di un oggetto acquistato tramite internet. Poi, subito dopo il virus manifesta con una schermata nera che blocca il Pc e non consente alcun accesso e inizia inesorabilmente a criptare i file del PC e di quelli eventualmente condivisi in rete. A questo punto se non avete un backup siete praticamente fregati, anche se come vedremo dopo qualcosa si può fare… 

 

Cliccate QUI per leggere integralmente l’articolo su http://www.informaweb.it

 



Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information