Breadcrumbs

Home Accredia

Menu di Servizio

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi793
mod_vvisit_counterIeri3490
mod_vvisit_counterTotali6881104

We have: 17 guests online
Tuo IP: 54.226.132.197
 , 
Oggi: Dic 18, 2017

Traduci

Italian Albanian Bulgarian Danish Dutch English French German Greek Haitian Creole Hungarian Portuguese Romanian Slovenian Spanish Swahili

La Patente Europea del Computer

ottiene il “bollino” ACCREDIA

 

 

bollino accredia

accredia

 

 

ECDL Full Standard è l’unica certificazione informatica che, in Italia, abbia ottenuto l’accreditamento di ACCREDIA: una garanzia di valore, di spendibilità ed efficacia per il cittadino digitale, per l’impresa e per le Istituzioni.

AICA, Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico, ha recentemente ottenuto un fondamentale risultato: il riconoscimento di ACCREDIA, l’organismo nazionale incaricato di accreditare gli enti di certificazione, del programma europeo ECDL Full Standard.

ECDL Full Standard, parte integrante della Nuova ECDL, attesta il possesso di tutte quelle competenze che sono oggi necessarie per una piena cittadinanza digitale: quali saper usare gli strumenti di scrittura, di calcolo e di presentazione, e saper navigare in modo sicuro nel web utilizzando gli strumenti di collaborazione on line e i social network.

La Nuova ECDL è stata introdotta in Italia nel secondo semestre del 2013 e rinnova in profondità sia la struttura che i contenuti della Patente Europea del Computer, che è diffusa nel nostro Paese da oltre 15 anni e che è stata conseguita finora da oltre 2 milioni di Italiani.

Con il riconoscimento di ACCREDIA, ECDL Full Standard consegue due primati: diventare l’unica certificazione di competenze digitali accreditata ed essere anche l’unica di tipo “trasversale”, comune, cioè, a tutte le figure professionali, non solo del mondo ICT.

ECDL Full Standard diventa così il modello di riferimento per Scuole, Assessorati Regionali al Lavoro e alla Formazione e Pubblica Amministrazione in generale, inclusi i Centri per l’Impiego”.

L’obiettivo di AICA è di accreditare gradualmente tutte le sue certificazioni, sia di cittadinanza digitale che specialistiche e professionali. Infatti, le caratteristiche comuni a tutte le certificazioni AICA e che hanno decretato il successo di oggi, sono l’internazionalità, la qualità e la neutralità rispetto al mercato, caratteristiche che ci rendono unici nel settore.

Come sta scritto nel nostro Statuto, vogliamo in questo modo contribuire da protagonisti allo sviluppo della cultura digitale nel nostro Paese, per realizzare appieno le finalità dell’Agenda Digitale.

Il Decreto Legislativo n. 13 del 16 Gennaio 2013, che norma il Sistema Nazionale di Certificazione delle competenze, stabilisce che i certificati emessi da privati, come AICA, possono entrare a far parte del Sistema Nazionale, purché accreditati dall’organismo italiano competente. Con l’accreditamento, ECDL Full Standard può quindi inserirsi nel Sistema Nazionale delle Certificazioni e nel Registro Nazionale delle Competenze.

Giulio Occhini
Direttore Generale AICA

PER APPROFONDIRE:

 

creato da AICA Labultima modifica 30/04/2014 10:09
 



Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information